“Se esiste un brand che può intestarsi l’invenzione dello shopping on line di lusso, questo si chiama Lea e Flo”

Lunghe gonne dai ricami autunnali. Chemisier dall’anima nobile. Ed infine calde pellicce con dettagli lussuosi. Se c’è un luogo dove possiamo realizzare ogni desiderio, questo si chiama LEAEFLO.COM  Ma non finisce qui. Se c’è un posto dove possiamo trovare i brand di lusso più famosi: da Just Cavalli, a Versace Jeans, fino ad arrivare a Marciano Guess. Questo si chiama sempre Lea e Flo. Ogni Fashion Rebel with Style, sa perfettamente, che oggi esistono migliaia di siti on line. Quello che invece potrebbe ignorare è che il brand Lea e Flo, è diventato un punto di riferimento per ogni fashion victim! Il sito contiene centinaia di proposte. Ognuna soddisfa anche i gusti più difficili ed esigenti. Mentre migliaia di Fashion Victim affollano imperterrite le vie della città, noi scegliamo il caldo di una stanza. La morbidezza di un divano. Realizziamo così il nostro outfit perfetto! Ma qual è l’obiettivo di questo sito? Sicuramente dar vita agli abiti di lusso. Fare in modo che tutte noi donne possiamo indossarli bene e spesso. Soprattutto creare dal virtuale un daywear concreto. Che lasci il segno in chi lo possiede. Che duri nel tempo. Nello spazio. Possiamo trovare modelli semplici ma anche quelli ricchi di fronzoli. La fantasia varia negli anni. Ma l’eleganza resta. E ciò che rimane scritto nella mente, come un’incisione indelebile, è la qualità. La cura dei dettagli. Risultando però sempre impeccabili nella cura nel design. Oggi è fondamentale mettere da parte le convenzioni dettate dalle paure. Ed abbracciare una sfacciata verità. Anche nella cura del nostro look. Lea e Flo ci permette in pochi semplici click, di costruire il nostro outfit ideale. Mentre la fisica si confronta con la rivoluzione mentale del concetto di spazio e tempo. Mentre la concezione del tempo t, che ci è stata insegnata nelle lunghe lezioni al tempo del liceo, è ormai messa in discussione in ogni campo. Ognuna di noi crea la sua personale concezione di spazio e tempo, facendo shopping on line! Creiamo outift armoniosi. Si ma quali colori ha l’armonia? Quali sono gli ingredienti per l’outfit perfetto? In realtà non esiste una ricetta segreta. Un algoritmo infallibile. Dobbiamo solo capire chi siamo. E Gridarlo al mondo intero! E’ vero, la tecnologia ci ha abituato alla velocità. Ormai siamo assuefatti al viaggiare veloce delle immagini di outfit su Instagram. Ma dopo aver comprato il nostro outfit, dobbiamo fermarci. Rilassarci. Dare un’anima alla stoffa. Solo così avremmo il nostro shopping si trasformerà in perfezione.

Gonna Lea e Flo
Gonna Lea e Flo

 

Adesso ci imbattiamo in un tema delicato! Come realizzare concretamente l’outfit perfetto? Tenetevi forte. Non parlo dell’abito per la serata di Natale. Non quello per la notte di Capodanno. Bensì l’abito perfetto per ricevere amici e parenti, durante le feste Natalizie. E farli morire d’invidia! E sì! Perché alla fine è facile andare ai party ed essere perfetti! Sinceramente. Quanti di noi accolgono amici e parenti in tuta da casa e ciabatte a forma di coniglio? E si siete in tanti. Ci scordiamo sempre che la zia Maria viene a farci visita una volta l’anno. Lei sembra tanto dolce e carina. In realtà, una volta uscita di casa, descrive a tutte le sue amiche il nostro outfit in stile Befana! E vogliamo parlare di Teresina, la miglior amica di nostra madre? Che non smette mai di farci notare, quanto siamo poco eleganti! Anche se detta tra noi tutta questa gente che si ricorda di noi solo a Natale. Prima non potrebbe telefonare? E soprattutto perché non hanno la decenza di scegliere orari consoni. E per consoni intendo: evitare l’ora del pranzo Natalizio. Evitare la sera prima di andare a dormire. Evitare la mattina prima delle 10:00. Così anche noi possiamo accoglierle in un abito che non sia un vecchio pigiama! Ma andiamo passo per passo. Per prima cosa iniziamo a curare nella maniera più perfetta possibile la nostra casa. Prima di pensare al nostro abbigliamento. Pensiamo alle decorazioni Natalizie. Già da oggi scegliamo che tipo di albero realizzare. I colori. Cerchiamo di capire dove posizionare il Presepe. Ricicliamo le vecchie decorazioni dell’albero, per non lasciare vuote alcune ambienti della nostra casa. Nulla deve essere lasciato al caso. Neppure il bagno! Dopo aver capito con quale mood Natalizio voler accogliere la zia Maria. Pensiamo quali abiti scegliere per il nostro outfit. Siamo pronte? Personalmente ho scelto questa magnifica gonna in tulle abbinata ad una camicia bianca ed infine una pelliccia. Adatta anche per uscire. E fare lunghe passeggiate mentre Teresina chiacchiera con nostra madre.

Pelliccia Lea e Flo
Pelliccia Lea e Flo

 Ed ora vediamo cosa indossare con questi splendidi abiti:

NUOVI SGUARDI

Buzzoole#leaeflo

  • Francesco B

    Complimenti per l’articolo, per l’ironia con cui descrivi alcuni momenti natalizi… e ovviamente per l’outfit 😉